Il Radon è un gas radioattivo che affiora dal sottosuolo.

Essendo incolore, inodore e insapore, può raggiungere alte concentrazioni senza essere percepito. È molto più pesante dell’aria, ma estremamente volatile. Può ritrovarsi specialmente nei locali seminterrati/interrati, non sufficientemente aerati o in prossimità del livello stradale.

Se viene respirato a lungo può giungere a contatto con i tessuti polmonari e danneggiarli, provocando l’insorgenza del tumore al polmone. All’esterno non costituisce alcun problema poiché si diluisce nell’atmosfera, invece in luoghi chiusi, può raggiungere livelli molto pericolosi.

Molto dipende anche dalla stagione e dalla direzione del vento. In un edificio risale dal basso (dalle fondamenta, dalle tubature, etc...) per differenza di pressione e tende a saturare i piani bassi. Responsabili del radon, possono essere anche alcuni materiali edilizi, ad esempio ghiaie di riempimento, gessi chimici, etc...

 

Monica Bernadini

laureata in Chimica nel 1995 presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza.

 

Servizi offerti:
• misure di concentrazione di radon in aria nelle abitazioni e nei luoghi di lavoro
• valutazione di dose da radon
• consulenza a privati, datori di lavoro, operatori edilizi, ecc...

 

scopri di più ...

Per maggiori dettagli e consulenze sul Gas Radon, chiama il numero
335 5896078 oppure scrivi alla mail info@espertadon.it